Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Richiesta per la dichiarazione di cittadinanza dei cittadini diciottenni nati in Italia

ATTENZIONE! Misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19
Apertura parziale dell’Anagrafe centrale di via Santi 40 da lunedì 18 maggio 2020.
Accesso contingentato con mascherine.
Per i servizi garantiti consultare la pagina dedicata

Rimangono chiusi gli sportelli di quartiere.

 

I ragazzi stranieri nati in Italia, residenti legalmente in Italia sin dalla nascita in età tra i 18 e i 19 anni che intendono assumere la cittadinanza italiana, devono prenotare un appuntamento per la verifica delle condizioni richieste dalla legge (art.4 Legge 5 febbraio 1992 n 91).

 

Documentazione

Al fine di verificare residenza legale costante in Italia dalla nascita l'Ufficio può chiedere eventuale documentazione idonea aggiuntiva a quella già elencata.

Costo
Non è previsto nessun costo, per l’attività dell’Ufficio di Stato civile.
Per assolvere gli obblighi relativi all’imposta di bollo è previsto il pagamento di 16,00 euro da effettuarsi allo sportello in contanti o tramite POS. Per la domanda è previsto il pagamento di 200,00 euro di tassa statale che va pagata solo quando l'ufficio comunale ha verificato che ci siano le condizioni per rendere la dichiarazione di cittadinanza, non prima.

 

Data dell'ultimo aggiornamento:
02/10/2019
Prenota un appuntamento

ACCEDI