Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Apertura di un'attività di toelettatura di animali da compagnia

Per aprire un'attività di toelettatura di animali da compagnia è necessario presentare una Segnalazione Certificata di Inizio Attività – SCIA - al Suap, già corredata del parere favorevole del Sevizio Veterinario dell'Azienda Usl.

La SCIA, correttamente compilata e completa di tutte le dichiarazioni e gli allegati richiesti, consente l'immediato inizio della attività.
Nella SCIA devono essere indicate le caratteristiche dell'attività, il nome del responsabile dell’assistenza degli animali, il quale deve essere in possesso di una qualificata formazione professionale sul benessere animale, ottenuta mediante la partecipazione a corsi di formazione.
Alla SCIA deve essere allegata una planimetria e la relazione tecnica specifica della struttura da attivare, nonchè il parere favorevole espresso dal Servizio veterinario della Azienda Usl competente per territorio, sulle strutture e le attrezzature utilizzate per l’attività.