E' possibile accedere ai servizi online del Comune di Modena e ottenere le credenziali SPID anche con la CIE 3.0 (l’ultima versione della carta, dotata di chip) e la TS (la tessera dotata di chip).

 Utilizzo della TS – Tessera Sanitaria per accedere ai servizi online o richiedere SPID: cosa serve

  • Essere in possesso dei codici PIN/PUK da richiedere presso uno degli sportelli abilitati presenti nella Regione di appartenenza, portando con sé la tessera sanitaria e un documento di identità valido.
    Dove rivolgersi a Modena: Punto unico di prenotazione e assistenza di base (https://guidaservizi.fascicolo-sanitario.it/dettaglio/luogo/3159980/3154753)
  • Installare sul proprio computer un lettore di smart card (e relativi driver) conforme agli standard internazionali

Approfondimenti sulla TS – Tessera sanitaria: guida all’accesso

https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/modalita-di-accesso-con-ts_cns
http://supportcrs.fascicolo-sanitario.it/come-attivare-la-carta

Utilizzo della CIE per accedere ai servizi online o richiedere SPID: cosa serve

  • Da PC: installazione di un apposito software per la lettura della CIE (cosiddetto “middleware”) e un apposito lettore hardware. Al primo utilizzo sarà richiesto pin e puk (ricevuti insieme alla carta)
  • Da mobile: installazione dell’apposita app “CieID”. In questo caso non occorre nessun  lettore hardware

La CIE si può anche utilizzare come firma elettronica avanzata (FEA) consentendo ai cittadini di firmare documenti elettronici.

Approfondimenti sulla CIE – guida all’utilizzo

https://www.cartaidentita.interno.gov.it/esercenti/come-attivare-entra-con-cie

 

Questa pagina ti è stata utile?