Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Esibizioni degli artisti di strada

Lo svolgimento dell'attività di artista di strada è regolamentata dal Nuovo Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Modena, in particolare dai seguenti articoli:

Art. 49 : Artisti di strada

1) L’autorizzazione per lo svolgimento delle attivi tà degli “artisti di strada” è richiesta soltanto nei casi in cui l’esercizio dell’attività medesima comporti la sottrazione dello spazio all’uso pubblico. In ogni caso le attività in parola devono avvenire nel rispetto dell’art. 27(*) del presente Regolamento e delle norme del Codice della Strada (**) al fine di evitare pericolo o intralcio alla circolazione stradale.

2) Lo svolgimento dell’attività degli artisti di strada è in ogni caso vietata:

- davanti all’entrata di chiese o edifici di culto negli orari delle funzioni;

- in prossimità di strutture sanitarie o assistenziali;

- in prossimità di scuole e biblioteche negli orari di fruizione delle stesse.

3) L’autorizzazione all’occupazione di spazio pubblico e la relativa sanzione amministrativa sono disciplinate dal vigente Regolamento T.O.S.A.P..

4) La violazione del comma 2 del presente articolo comporta l’applicazione della sanzione amministrati va pecuniaria da € 50,00 a € 300,00 e la cessazione dell’attività non consentita.

 

(*) Art. 27 : Utilizzo di strumenti musicali

1) E’ vietato l'uso di strumenti musicali, di apparecchi radiotelevisivi, di juke-box ed altri simili strumenti o apparecchi, dalle ore 24,00 alle ore 07,00, salvo nel caso in cui non arrechino disturbo o vi sia il possesso di espressa autorizzazione in deroga.

2) Dalle ore 24,00 alle ore 07,00 è, altresì, vietato praticare attività ludiche rumorose, cantare o urlare, salvo nel caso in cui non arrechino disturbo o vi sia il possesso di espressa autorizzazione in deroga.

3) Le violazioni di cui ai commi 1) e 2) comportano una sanzione amministrativa da € 25,00 a € 150,00 ed il trasgressore è tenuto a cessare immediatamente le emissioni sonore e le attività non consentite.


(**) Codice della Strada - Art. 190. Comportamento dei pedoni.
...omissis...
4.  È  vietato ai pedoni sostare o indugiare sulla carreggiata, salvo i casi di necessità;  è, altresì,  vietato, sostando in gruppo sui marciapiedi, sulle banchine o presso gli attraversamenti pedonali, causare intralcio al transito normale degli altri pedoni.
...omissis...
9.  È  vietato effettuare sulle carreggiate giochi,  allenamenti e manifestazioni sportive non autorizzate. Sugli spazi riservati ai pedoni è  vietato usare tavole, pattini od altri acceleratori di andatura che possano creare situazioni di pericolo per gli altri utenti.
.....omissis.