Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Esistono norme che tutelano gli edifici dai "writer"?

Per rispondere alla domanda occorre illustrare i diversi ambiti di riferimento normativo (penale, amministrativo e del Codice della Strada) dei censurabili comportamenti in esame, che possono essere ascrivibili a violazioni di natura penale o di natura amministrativa valutabili di volta in volta in base ad alcuni elementi tra i quali si cita la proprietà del bene interessato, pubblico o privato, e la gravità dell’atto stesso.

 

Tutte le informazioni sulle attività dei writers